MARSS

MARSS

Mutazioni Antropologiche Rivista di Scienze della Sostenibilità

 

Il concetto di sostenibilità, così ampio e trasversale, nasce soprattutto in ambito ecologico/economico, in risposta a pressanti emergenze ambientali e umanitarie di portata planetaria, e rappresenta l’istanza razionale per eccellenza. Ma la fatica che fa un approccio razionale nell’affermarsi nella riorganizzazione della cosa pubblica forse non consiste solo nella dialettica tra istanze utilitaristiche e istanze comunitarie, ma anche nella difficoltà a diffondersi e a trovare agganci personali nella vita di ciascuno di noi. La rivista MARSS (http://www.marssrivista.it/ ) propone un vertice osservativo innovativo rispetto a quelli più comunemente utilizzati in merito alla sostenibilità, ponendo l’attenzione sui principi di razionalità legati alla qualità della vita quotidiana, percepibile da ognuno di noi a partire dalla comune esperienza individuale e relazionale. Tra i vari obiettivi la rivista MARSS si propone il monitoraggio di alcuni indicatori, quali l’aumento vertiginoso di molte psicopatologie (tra le quali quelle infantili), l’impennata dell’uso di psicofarmaci, di sostanze stupefacenti, e di innumerevoli altri indici che possono essere considerati dal nostro osservatorio come indicatori sensibili della sostenibilità psico-sociale

 

Sito web http://www.marssrivista.it/
Sito web marssrivista
Sito web https://www.facebook.com/pages/Marss-Mutazioni-Antropologiche-Rivista-di-Scienze-della-Sostenibilit/304358952939180

 

 

Punti di leva: dove intervenire in un sistema

Grazie a Ugo Bardi che lo ha segnalato, siamo lieti di potervi offrire l’articolo scientifico  “Punti di leva: dove intervenire in un sistema” nella traduzione in Italiano a cura di Massimiliano Rupalti e Laura Rugnone, articolo del 1999 di Donella …

Posted in Blog | 1 Comment