.:.

Cantieri APerti

Dove eravamo rimasti?

Nevicava una volta a settimana quando gli 8 consiglieri di AP si insediavano nel Consiglio dell’Ordine tra le difficoltà e il disorientamento che accompagnano sempre le nuove sfide.

Ora le foglie iniziano a rosseggiare e molti si chiederanno che è successo durante tutti questi mesi?

Non in OPL ma s’intende in AP.

Perché AP c’è sempre, più grande, forse più famosa e, soprattutto, in continua evoluzione

Ma è stata un po’ in silenzio, come quando si acquista una casa in costruzione e all’inizio l’unico contatto con il proprio sogno è l’immagine del cantiere … sembra sempre troppo fermo e poi invece diventa gradualmente più simile alla nostra futura abitazione.

Proprio questo è successo all’interno del gruppo che si è ampliato, ha accompagnato moralmente i colleghi in Consiglio, ma ha anche pensato e progettato.

L’autunno vuole presentare le “castagne mature” di quel che è stato desiderato a lungo e che sarà presto operativo.

E torneremo soprattutto a dialogare con i colleghi e tutti coloro che hanno qualcosa da dire e da scoprire sulla nostra professione.

Negli ultimi mesi il gruppo di lavoro AP Lombardia ha dato vita a “Officine Psicologiche”, un contenitore di eventi ed attività orientate allo scambio e all’approfondimento culturale e professionale.

All’interno di tale cornice, “Officine”, prossimamente avrà inizio “AltrIncroci – Incontri tra la professione dello psicologo e le strade della contemporaneità”un ciclo di incontri gratuiti su differenti e moderne aree del mestiere di Psicologo, sempre in una logica di conoscenza e valorizzazione delle nostre competenze specifiche e dei nuovi contesti occupazionali, il tutto armonizzato con le richieste della società nella quale viviamo oggi.

Il programma dettagliato è in post-produzione, mancano solo gli ultimi dettagli organizzativi prima della grande “Annunciazione”!

I Cantieri siano aperti dunque e preparatevi perché presto taglieremo il nastro rosso!

»

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>